´╗┐
Mappa del sito    Privacy Policy   Cookie Policy


ENTRA
Home
Tracciaservice
Supporto tecnico
partners
News Eventi
Lavora con noi
Contatti
Richiesta servizio
FAQ
PerchĆ utilizzare il servizio



   
  Visualizza la presentazione
WST Europa Srl Partner Qualificato TWIG Italia  
 
  RICHIEDI IL SERVIZIO
TWIG Protector PRO
DISPOSTIVO UMTS CON ALLARME AUTOMATICO
UOMO MORTO / UOMO A TERRA
Per la Sicurezza sul Lavoro (D.Lgs. 81/2008)
 
 

     Dispositivo e Configurazione
     TESTATI ED APPROVATI DA WST ITALIA!
 
 
Allarme uomo morto


Questo dispositivo si differenzia dagli altri, oltre che per il suo design, per l'Altoparlante e il sistema di avviso tramite vibrazione. Le sue caratteristiche lo rendono indicato per gli ambienti di lavoro con forti rumori di lavorazione che renderebbero inossoervati, da parte del Lavoratore Isolato, gli eventuali pre allarmio. Le funzioni "uomo a terra" sono le medesime degli altri dispositivi Twig  (sensore uomo a terra basato su inclinazione e/o movimento, allarme impatto, allarme caduta libera di almeno un metro e Amber Alert).


COSA SIGNIFICA OPERATORE ISOLATO?
Per "Lavoratore Isolato", "Operatore Isolato" e "Lavoro in Solitudine" si intendono tutti quei lavoratori o lavori per i quali, non è possibile avere un contatto visivo o a voce con altre persone. Il rischio derivante dall'isolamento è che in caso di malessere o pericolo, non si può venire immediatamente a conoscenza dell'infortunio e quindi non si prestare immediatamente aiuto.
I pericoli principali di un "Operatore Isolato" sono:

  • elevato rischio di infortunio associato a sforzi eccessivi intellettuali, fisici e specialmente psichici della persona tenuta a lavorare da sola;

  • mancanza di aiuto in seguito a infortunio (pericolo di dissanguamento, svenimento, asfissia o annegamento, ustioni, congelamento)

L'Ente Svizzero SUVA, l'equivalente della nostra INAIL, ha pubblicato una  CHECK List molto utile che Vi permetterà di comprendere se dovete dotarVi di un dispositivo "Uomo a Terra". Potete scaricare la Check List cliccando qui  oppure consultandola direttamente dal sito di SUVA www.suva.ch .

 

PERCHE' UTILIZZARE UN DISPOSITIVO "UOMO A TERRA PROTECTOR PRO?
Perchè è importante, per il lavoratore isolato, riuscire a sentire quando il dispositivo entra nella fase di pre allarme anche in luoghi rumorosi. La presenza di toni di avviso con un volume maggiorato facilitano anche la localizzazione tramite il post-allarme anche in ampi spazi. Grazie ai dispositivi uomo a terra è possibile intervenire rapidamente riducendo al minimo i rischi derivanti da potenziali infortunii e danni alle strutture.

 

A CHI E' RIVOLTO?
Il dispositivo TWIG Protector PRO è rivolto a quelle Società che utilizzano il dispositivo a tutti i lavoratori isolati che operano in ambienti rumorosi. Grazie alle diverse versioni è possibile modellare il dispositivo per le proprie necessità evitando di acquistare funzioni che poi non verranno mai utilizzate.

Alcune tipologie di Lavoratori per i quali è indicato il dispositivo Protector PRO:

  • Operatori di Manutenzione di grandi impianti

  • Operatori che lavorano con macchinari in funzione che generano forti rumori

  • Operatori che lavorano in ampi spazi coperti dove il "GPS" non permette di essere utilizzato con efficacia


LA NORMATIVA SULLA SICUREZZA (D.Lgs. 81/2008)
Nel D.Lgs. 81/08 - Testo Unico sulla Sicurezza, viene esplicitamente riportato che il Datore di Lavoro deve adottare misure adeguate per tutelare la Salute e la Sicurezza dei propri Lavoratori. In caso di malessere o di pericolo il Lavoratore deve essere in grado di allertare i Soccorsi anche se lavora da solo e in luoghi isolati.

 
FUNZIONI PRINCIPALI:
   
Allarme automatico "Uomo a Terra" rilevato tramite sensore di inclinazione
Allarme automatico "Uomo a Terra" rilevato tramite sensore di vibrazione
Allarme automatico da impatto
Allarme automatico da caduta libera per 1 m (con invio immediato)
Modulo telefonico UMTS/GSM (5 bande in UMTS e 4 bande in GSM)
Invio degli allarmi tramite telefonate voce e/o SMS
Pulsante di allarme protetto da attivazioni accidentali
Chiamata al numero 112 in caso di mancanza di rete del proprio operatore
Segnale acustico per la facile l'individuazione dell'operatore da parte dei soccorritori
Modulo multi GNSS che permette di calcolare la posizione servendosi delle costellazioni GPS, Galileo, GNSS e BeiDou. La posizione viene poi visualizzata cliccando il link di GoogleMaps inviato via SMS.
Ricezione chiamate con possibilità di limitare i numeri abilitati a chiamare il dispositivo, Viva Voce,  visualizzazione Id numero chiamante.
Completamente protetto dalla polvere e da temporanee immersioni in acqua.
   
OPZIONI
Beacon per Localizzazione Interna agli edifici questo sistema permette di localizzare la posizione dell'apparato all'interno di aree non raggiunte dal segnale GPS. In ciascuna area verrà installato un "BEACON"  che trasmette il nome della zona o stanza. Quando il Protector riceve il nome lo memorizza e in caso di allarme invia il nome memorizzato.
Invio di e-mail di Allarme è possibile attivare, in aggiunta ai tradizionali metodi di invio (chiamate voce e SMS), l'invio di messaggi di posta elettronica. Non vi sono limiti al numero di indirizzi ai quali si possono inviare le e-mail di allarme, il costo del servizio è fisso e non dipende dal numero di allarmi o dalle e-mail inviate..
Attuatore Remoto quando un GreenBOX invia l'allarme permette di attivare dei meccanismi esterni come ad esempio una sirena, il blocco di un macchinario, etc. Ogni attuatore remoto è indipendente è può essere comandato da 500 dispositivi GreenBOX.
NB: deve essere posizionato in zone sicure (non ATEX).
Ripetitori GSM e GPS la copertura GSM può non essere presente in alcuni punti come ad esempio sotterranei, celle frigorifere, etc.. Installando dei ripetitori si può facilmente ovviare alla problematica e garantire la segnalazione degli allarmi. La copertura GPS è invece limitata da pareti o strutture metalliche che impediscono al dispositivo di ricevere i segnali dai satelliti e comunicare l'esatta posizione. Tramite i ripetitori GPS è possibile assegnare alle zone non coperte una posizione fissa. Richiedi maggiori informazioni compliando il form che troverai di seguito.
NB i ripetitori devono essere posizionati in zone sicure (non ATEX)
 
Per informazioni su dispositivi "Uomo a Terra" ATEX  clicca qui
 
 
COMPILA IL FORM PER RICEVERE UN PREVENTIVO GRATUITO
 
DATI PRODOTTO  
   
* nº di dispositivi richiesti:
DATI REFERENTE  
   
Titolo:
*Nome:
*Cogmome:
   
DATI  AZIENDA  
   
*Ragione Sociale:
*Indirizzo:
*Città:
*Provincia:
*Telefono:
*e-mail:
 
   
Messaggio:
   
 
Clicca qui per visualizzare l'informativa sul trattamento dei dati personali
Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati personali ed autorizzo WST Europa Srl al trattamento dei miei dati.
 

 




´╗┐
sistema di localizzazione - radiolocalizzazione - sicurezza trasporto merce pericolosa - localizzatori satellitari - sicurezza trasporti - Dispositivi uomo a terra - supporto tecnico - dispositivi di localizzazione - lavora con noi - contatti - rilevazione satellitare - software localizzazione